Soavi baci d’amor desiato

https://i.pinimg.com/originals/08/d7/c1/08d7c13acd5199a07bd27469470e5170.jpg Da te vengo inerpicandomi su queste impervie mura sicché possa dalle candide labbra tue cogliere la rosa che doni l'oblio al nome mio

Annunci

Le luci della centrale elettrica – Lacrimogeni

Negli appartamenti subaffittati Sulla scia dei carri armati parcheggiati Senza toglierci le scarpe ci siamo addormentati Rovistando tra i futuri più probabili Voglio solo futuri inverosimili E non avere mai le mani fredde E non finire mai le sigarette E proteggimi dai lacrimogeni E dalle canzoni inutili E proteggimi le sopracciglia dai manganelli E nello … Continua a leggere Le luci della centrale elettrica – Lacrimogeni

Cara catastrofe – le luci della centrale elettrica

https://youtu.be/2Dnkc_-7tHo questa è una mia proposta all'ascolto. Premetto che gli amanti della "merdusica italiana commerciale recente", potranno trovare la voce di vasco non proprio angelica,ma è uno che ha tanto da dire. Questa proposta mi dà lo spunto per poter parlare di un altro artista che stimo e che a mio parere sta facendo del … Continua a leggere Cara catastrofe – le luci della centrale elettrica