Parliamo di…Rino Gaetano

Ed eccomi qui,con quella che sta diventando una specie di rubrica quotidiana.
Oggi mi va di ricordare un grande cantautore italiano,molto bistrattato dalla critica,che come spesso succede ne riconosce i merito solo dopo la morte.Parlo di Rino Gaetano.Per chi ha la disgrazia di non conoscerlo vi dico solo che sul finire degli anni 70 ha scritto delle vere perle e che riascoltate oggi,hanno la stessa valenza di quanta ne avessero quasi 40anni fa.Questa strofa

« A te che odi i politici imbrillantinati
che minimizzano i loro reati,
disposti a mandare tutto a puttana
pur di salvare la dignità mondana,
a te che non ami i servi di partito
che ti chiedono il voto, un voto pulito.
Partono tutti incendiari e fieri
ma quando arrivano sono tutti pompieri. »
(da Ti ti ti ti – Rino Gaetano)

fa parte di una canzone scritta nel 1980,non vi ricorda qualche politico odierno?io mi chiedo o era troppo avanti o le cose non sono mai cambiate da allora?
Purtroppo il grande Rino ci ha lasciati a soli 30 anni,perse la vita il 2 giugno 1981,chissà quanto avrebbe avuto ancora da dire.
Ciao Rino,ti immagino nel tuo cielo sempre più blu.

Questa canzone fa parte di un album uscito qualche anno fà “live & rarities” dove si canta,anche della malasanità,che purtroppo colpì anche il cantautore

http://www.rinogaetano.it

Annunci

One thought on “Parliamo di…Rino Gaetano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...