Emigrante

Andato via
lontano
dalla terra natia.
Quando il gelo
delle fredde mattine
ti ghiaccia
il sangue nelle vene,
volgi lo sguardo
a oriente,
alla tua gente
e la tua mente
va
a quel figlio
appena nato
e
mai abbracciato
e
una lacrima
sul tuo viso
d’ebano
si cristallizza.

Annunci

2 thoughts on “Emigrante

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...