Le abitudini “da scrittore” di Emiliano

Su suggerimento dell’amico Vittorio, confesso le mie abitudini anche se non credo di averne di strane.

Però:

  • porto sempre con me un taccuino, possibilemente nero e di marca MOLESKINE.
  • scrivo con una stilografica ricaricabile ad inchiostro Blu, che ha un duplice valore.
  • scrivo ovunque, non ho ne un posto ne un momento della giornata particolare.
  • Se quando arriva l’ispirazione e il taccuino non è a portata di mano, scrivo su ciò che capita, anche un tovagliolo va bene (tanto poi la ricopio).
  • Sul taccuino annoto le bozze che poi compongo a computer,poi non contento le ricopio a mano sul mio taccuino grande ( rigorosamente nero e MOLESKINE) e se le pubbico sul blog appongo accanto al brano il logo W(wordpress)
  • Scrivo per me,la scrittura è la mia catarsi, però quando  qualcuno apprezza, mi fa molto piacere.

beh nessuno è perfetto.

img_0455
stilografica & MOLESKINE appunti
Annunci

One thought on “Le abitudini “da scrittore” di Emiliano

  1. mi sembra tu abbia delle sane abitudini…. 🙂 ! Scrivere è un modo per vivere una vita parallela….e farlo ogni qual si voglia….lo fa diventare un’abitudine quotidiana della quale poi non possiamo farne a meno…! ti capisco benissimo…anche se io sulla scelta degli strumenti…sono meno rigida…a me basta anche un blocco da disegno….un quaderno…un foglio sciolto….qualsiasi cosa…..! Comunque mi piace il tuo modo rigoroso di avere sempre a portata di mano il giusto….per scrivere! 😀

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...